Quando serve e perché ricorrere alla pulizia canalare

La cura canalare, meglio conosciuta con il nome di devitalizzazione, è un trattamento endodontico che consente di salvare e riparare i denti in numerose occasioni, evitandone l'estrazione.

Quando il dente viene attaccato in profondità dai batteri, può succedere che questi arrivino fino al sistema sanguigno e alla polpa del dente (ovvero il nervo), causando l'infezione. Grazie alla cura canalare è possibile bloccare l'infezione, pulendo in profondità l'area infetta che verrà successivamente sigillata con un materiale da otturazione.

Apparecchi ortodontici antirussamento: a cosa servono?

Il fenomeno del russamento, o roncopatia, è piuttosto comune tra adulti e bambini. Si stima che circa il 40% della popolazione sia interessata da questo disturbo. Si tratta di un problema che può diventare anche molto grave quando è costante, causando anche disturbi a lungo termine. In questi casi si parla di OSAS, Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno.

Cosa può fare un apparecchio ortodontico antirussamento?

Laser e parodontologia: come funziona e a cosa serve

La parodontite è una patologia causata da diversi batteri a carico del parodonto, l'apparato che sostiene il dente (composto da gengiva e osso) e che, se non viene fermata in tempo può causare la perdita dei denti

Tutto ha inizio con una semplice gengivite, un'infiammazione della gengiva che può estendersi fino all'osso all'interno del quale è presente il dente e le sue radici. È importante riuscire a riconoscere la parodontite fin dai primi sintomi così da intervenire prima che sia troppo tardi.

Il laser è una delle tecnologie innovative che ci permette di trattare la parodontite in modo efficace.

Quale anestesia scegliere per le cure dentali?

La paura del dentista è una tra le più diffuse, sia nei bambini che negli adulti. Il terrore di provare dolore ci spaventa tanto da rinunciare alla cura, causando però conseguenze ancora più gravi e difficili da combattere. Grazie alle diverse tipologie di anestesia, siamo in grado di eliminare il dolore anche nei trattamenti più invasivi, aiutando così tanti adulti ad abbandonare ogni timore nei confronti della poltrona del dentista. 

L'anestesia dentale è di tipo locale e agisce sulla zona interessata al trattamento. Il paziente rimane cosciente per tutta la durata e potrà tornare alle proprie attività quotidiane nell'immediato. In base alle caratteristiche dell'interventi chirurgici dentali, alla sua intensità e alla durata dell'intervento, esistono diverse tipologie di anestesia.

Ridurre i costi dal dentista: con la prevenzione si può fare!

Come fare a ridurre i costi dal dentista? Capita a tutti di pensarci almeno una volta, soprattutto dopo sedute complesse e costose. Oggi vogliamo darti qualche consiglio con l'obiettivo di aiutarti a prenderti cura della tua bocca in modo efficace, riuscendo a contenere i costi degli interventi dal dentista.