Come fare a ridurre i costi dal dentista? Capita a tutti di pensarci almeno una volta, soprattutto dopo sedute complesse e costose. Oggi vogliamo darti qualche consiglio con l'obiettivo di aiutarti a prenderti cura della tua bocca in modo efficace, riuscendo a contenere i costi degli interventi dal dentista.

Ridurre il costo dal dentista

Prevenzione e cura dei denti

Prevenire è meglio che curare, dice un vecchio detto. Ed è proprio così, soprattutto quando parliamo dei nostri denti. La prevenzione è l'unico modo che ti permette di avere una bocca sana e tenere alla larga le patologie, dalle più comuni alle più complesse.

Nel nostro blog ne abbiamo parlato spesso di quanto sia importante, fin da piccoli, imparare a prendersi cura dei denti. Grazie alle piccole azioni quotidiane e al controllo accurato della salute della bocca, potrai correggere in modo tempestivo ogni piccolo problema.

L'errore più comune quando si avverte che qualcosa non va nei nostri denti è fare finta di nulla. La paura della poltrona del dentista ci blocca e ci porta a rimandare per giorni, settimane e mesi l'appuntamento. Fino a quando quel piccolo fastidio non diventa un dolore che non ci permette di dormire la notte e che non può essere controllato neanche con farmaci antidolorifici. A quel punto prendiamo coraggio e decidiamo di affrontare le nostre paure.

Molto spesso, dopo aver concluso le sedute e aver curato i nostri denti, promettiamo a noi stessi che questo errore non si ripeterà. Anche se non sempre riusciamo a mantenere la promessa fatta.

Eppure, se quella carie fosse stata curata sul nascere a quest'ora il problema si sarebbe risolto con una seduta breve e poco dispendiosa. Invece quello che accade è che da una piccola carie non curata il dente si indebolisce fino a spezzarsi e a compromettere l'intera funzionalità della bocca.

Come si svolge la visita di controllo?

Una visita odontoiatrica è necessaria per valutare lo stato di salute dei denti: si verifica la presenza di placca, tartaro, infezioni batteriche, carie e infiammazioni di vario genere. In genere l'incontro tra il paziente e l'odontoiatra inizia con un primo colloquio utile per ricostruire la storia clinica del paziente. In seguito il paziente si accomoda sulla poltrona per iniziare il controllo vero e proprio che si svolgerà tramite un attento esame visivo sui denti e sulle gengive

Nel corso della visita è possibile individuare eventuali malocclusioni e si è in grado di valutare la corretta dimensione e posizione dei denti.

Infine, l'odontoiatra esegue un sondaggio parodontale che consente di comprendere se i tessuti che sostengono il dente sono in salute oppure se sono presenti tasche parodontali o gengiviti. 

Quali patologie possiamo prevenire?

Grazie alle visite di controllo siamo in grado di prevenire tempestivamente patologie come: carie, parodontiti e gengiviti. Queste condizioni possono essere facilmente curate se individuate nei tempi giusti. In caso contrario possono portare a patologie decisamente più gravi, complesse da gestire e più costose.

Pensa ad esempio alle carie. Nella loro fase iniziale sono praticamente indolore e asintomatiche. Se trascurate possono diventare più grandi e intaccare il dente fino a raggiungere la polpa dentale. In questo caso non si potrà più curare con l'otturazione ma sarà necessario ricorrere alla devitalizzazione del dente. Le infiammazioni alle gengive se trascurate possono portare alla parodontite, una malattia che porta alla distruzione dei tessuti che sostengono il dente. Il rischio è di perdere gli elementi dentali e dover ricorrere a impianti e protesi dentarie.

Vuoi fissare il tuo appuntamento per un controllo accurato e valutare lo stato di salute dei tuoi denti? Il nostro Studio Dentistico si trova a Cagliari in Piazza della Repubblica 22: contattaci senza impegno per un appuntamento!