La paura del dentista, conosciuta anche come odontofobia, è un problema molto diffuso che interessa persone di qualsiasi fascia d’età.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha riconosciuto l'odontofobia come una problematica di interesse clinico e si stima che ne sia affetto il 15-20% della popolazione mondiale. Nei bambini è più comune, ma anche negli adulti è molto frequente e non deve essere assolutamente motivo di vergogna.

Sintomi più comuni dell’odontofobia

Il paziente che ha paura del dentista può manifestare i seguenti sintomi:

  • sudorazione
  • tachicardia
  • iperventilazione
  • nausea
  • bocca secca o ipersalivazione
  • fiato corto
  • tremori
  • altri sintomi fisiologici, tipici dell’ansia e del panico

Perché si ha paura del dentista?

Sono tanti i motivi per la quale si prova paura per la figura professionale del dentista. Alcuni pazienti sono terrorizzati dal rumore degli strumenti utilizzati durante le visite dentistiche, altre volte ciò che fa paura è il solo pensiero della puntura dell’anestesia o di alcuni interventi tipici come l’estrazione del dente del giudizio. Tra i principali fattori scatenanti il terrore del dentista troviamo:

  • traumi pregressi derivanti da interventi ortodontici complessi, soprattutto sui bambini
  • ricordi negativi correlati a qualche visita medica o intervento
  • soglia del dolore molto bassa

Come sconfiggere la paura del dentista

Lo Studio Dentistico Piras Denotti a Cagliari adotta, fin dalla prima visita, un approccio molto delicato volto a mettere a proprio agio i pazienti, guidandoli e supportandoli fino a sconfiggere definitivamente la paura del dentista.

Per i bambini abbiamo sviluppato un sistema che si chiama Super Poteri che permette di vivere la visita come un’avventura magica.

Con gli adulti il potere della magia non basta, ma cerchiamo in tutti i modi di rendere l’esperienza piacevole e serena attraverso un sistema di comunicazione, confronto e metodi volti a tranquillizzare i nostri pazienti.
Ad esempio, durante le terapie si potrebbe optare per l’utilizzo della tecnica di sedazione cosciente inalatoria che consiste nell’inalazione di una miscela di protossido di azoto e ossigeno attraverso una mascherina. Questo permetterà al paziente di rimanere cosciente, ma allo stesso tempo sereno e rilassato.
Se il paziente, invece, ha paura della rilevazione delle impronte dentali, all’interno del nostro Studio Dentistico non deve temere, in quanto utilizziamo lo scanner digitale che non provoca alcuna sensazione di fastidio o soffocamento.

Prenota una visita gratuita in modo da permettere al nostro Team di valutare esattamente la situazione e proporre il trattamento ideale per te.

Per prenotare chiama il numero 070305976 o contattaci online!

Condividi su:
Seguici su: