La corona dentale è una protesi che viene inserita sopra a un dente compromesso e danneggiato da una carie, da una terapia canalare o da una rottura. In questi casi il dente perde la sua funzionalità e la corona dentale ci permette di ripristinare le funzioni del dente e di recuperare l'aspetto estetico.

In laboratorio viene ricostruita la forma originale del dente, utilizzando materiali specifici in grado di garantire la stessa efficienza di un dente originale.

Cos'è la corona e a cosa serve

Il materiale della corona dentale

Quando si sceglie di intraprendere questo trattamento, in genere la prima cosa che si fa è quella di inserire al paziente una protesi provvisoria, in acciaio o materiale plastico. Questa soluzione è utile per non lasciare un buco eccessivamente vistoso o fastidioso nell'arcata dentale, in attesa che la corona personalizzata venga fabbricata. Si tratta di una soluzione temporanea che comporta diversi limiti, soprattutto perché, non essendo fissa è destinata a durare poco e spesso può saltare via.

Se invece parliamo di protesi permanenti, pensate per resistere nel tempo, è possibile optare per 3 diversi materiali e lavorazioni: metallo, porcellana e mista.

Corona in metallo

La protesi in metallo viene fatta con materiali non nobili che sopportano bene la masticazione e si consumano più lentamente di altre. Inoltre, si tratta di capsule molto resistenti che si rompono e si frammentano molto raramente. Tra gli svantaggi di questa tipologia di corona abbiamo:

  • il colore: non essendo bianche è difficile riuscire a mimetizzarle con i denti naturali;
  • per essere incapsulate occorre limare leggermente il dente e garantire una maggiore stabilità.

Capsule in porcellana

Le capsule in porcellana hanno il grande vantaggio di poter essere fabbricate del colore esatto del dente naturale e quindi risultare praticamente uguale agli altri denti. Sono indicate nei pazienti allergici a specifiche leghe metalliche non nobili poiché non comportano alcun rischio. 

Tra gli svantaggi troviamo:

  • l'elevata possibilità di rottura, consumo, scheggiamento;
  • il bisogno di ridurre le dimensioni del dente sottostante per introdurre la corona.

Misto porcellana/metallo

Questa soluzione nasce dall'esigenza di voler unire i vantaggi di entrambe le soluzioni in un'unica proposta. Internamente la capsula è realizzata in metallo per renderla più resistente della versione in sola porcellana. All'esterno invece, l'uso della porcellana ci permette di scegliere un colore che sia in linea con quello degli altri denti. 

L'unica nota negativa è che in caso di recessione della gengiva, potrebbe apparire il metallo sottostante e formare una linea nera sotto il bianco della corona.

Costo e durata della corona dentale

Tra gli interventi legati all'uso di protesi, la corona dentale è una delle procedure più comuni a cui si sottopongono i pazienti. I prezzi variano in base a numerosi fattori ed è necessario valutare le condizioni del paziente per poter formulare un costo adeguato. Molto dipende dal materiale scelto per la creazione della capsula. Ovviamente quelle miste sono tra le più costose perché combinano i vantaggi delle due tipologie, a seguire troviamo quelle in ceramica ed infine quelle in metallo, in assoluto le meno costose.

Anche la durata varia in base al materiale. Abbiamo detto che quelle in metallo sono più resistenti di quelle in ceramica, ma la tipologia di corona non è l'unico requisito che incide sulla durata. Ad esempio, sulla resistenza media che varia dai 5 ai 20 anni, incidono anche:

  • l'alimentazione: i cibi duri possono usurare le corone, anche quelle in metallo;
  • il ritiro della gengiva: per via dell'età e a causa di malattie parodontali, la gengiva può ritirarsi e la corona potrebbe non essere più adatta alla nuova anatomia;
  • l'igiene orale: i controlli periodi e lavare bene i denti aiuta sensibilmente la vita media di una corona.

Hai deciso di intraprendere questa strada e riacquisire il tuo sorriso e le funzionalità della tua bocca? Richiedi un appuntamento presso il nostro Studio di Dentisti a Cagliari: i nostri specialisti sono pronti a darti tutte le informazioni di cui hai bisogno!