Bonus dentista 2022: cos'è, a chi spetta, come richiederlo

La salute dentale è indispensabile per il benessere dell'intero organismo. Oggi sentiamo parlare spesso di bonus per ridurre l'impatto ambientale e favorire la ristrutturazione di case ed edifici, per l'acquisto di auto e tanto altro. Lo sapevi che esiste anche il Bonus Dentista? Si tratta di un'agevolazione messa a disposizione dei cittadini per sostenere le spese odontoiatriche e andare incontro ai pazienti che presentano difficoltà nel pagare il dentista.

Oggi vogliamo spiegarti di come funziona il bonus 2022 per il dentista e cosa fare per richiederlo.

Cos'è il Bonus Dentista

Il bonus per le cure dentistiche è un aiuto alle famiglie che si trovano costrette ad affrontare spese odontoiatriche. La salute dei denti è fondamentale per ogni individuo e per questo motivo lo Stato ha pensato di dare un aiuto tangibile per sostenere spese di questo genere.

Le agevolazioni sono rivolte per l'applicazione di apparecchi per i denti, otturazioni, carie e molti altri servizi.

A chi è rivolto?

I requisiti per sfruttare il Bonus Dentista riguardano nello specifico l'ISEE del nucleo familiare. Coloro che hanno un ISEE inferiore a 8.000€ e chi è soggetto a esonero del versamento del ticket sanitario per ragioni di reddito, età o patologie invalidanti possono richiedere l'accesso al bonus. L'agevolazione è rivolta anche ai soggetti inabili con ISEE inferiore a 10.000€ e che sono titolari di social card ed infine le donne in gravidanza.

Cosa fare per richiederlo?

Una volta confermato di rispettare i requisiti previsti dal Ministero della Salute, è necessario recarsi presso uno studio dentistico che aderisce all'iniziativa, mostrare il documenti che attesta l'idoneità, in questo caso il certificato ISEE, e compilare il modulo per procedere con la visita specialistica.

Prendersi cura del cavo orale è essenziale per avere cura della salute di tutto il corpo. Le patologie che interessano i denti sono legate a problematiche che hanno origine al di fuori della bocca o, al contrario, possono rappresentare la causa scatenante.

Se pensi di aver bisogno di un controllo specialistico non temporeggiare. Rivolgiti a uno studio dentistico per avere una consulenza. Noi dello Studio Dentistico Piras Denotti possiamo aiutarti a ritrovare il benessere del tuo sorriso: contattaci!

 

Condividi su:
Seguici su: